ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO

GARA AUTOMATIZZATA 0013
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 19:36

« La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone...
la libertà non è uno spazio libero,
libertà... è partecipazione. »


"Giorgio Gaberscik (1939 – 2003), cantautore, attore, commediografo e uomo di spettacolo e cultura italiano" si legge su Wikipedia... Io non so quanti di voi abbiano letto i suoi monologhi, so solo che SICURAMENTE Gaber non è stato soltanto questo... GABER era un poeta...

Il mio è un invito, se avete tempo LEGGETE I SUOI TESTI quì:

http://www.giorgiogaber.org/testi/testi.php

E poi ditemi voi se la descrizione di Wikipedia non è restrittiva... ;)
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:04

* Secondo me la donna - Gaber/Luporini *

1996 © P. A.
MONOLOGO


Secondo me all'inizio c'è sempre una donna.
Secondo me la donna è stato il secondo errore di Dio. Il primo...
Secondo me una donna è donna da subito. Un uomo è uomo a volte prima, a volte dopo. A volte mai.
Secondo me una donna è coinvolta sessualmente in tutte le vicende della vita. A volte persino nell'amore.
Secondo me una donna innamorata imbellisce. Un uomo... rincoglionisce.
Secondo me in un salotto quando non c'è neanche una donna è come recitare in un teatro vuoto. Se invece non c'è neanche un uomo, tra le donne si crea una complice atmosfera di pace. Appena arriva un uomo è la guerra.
Secondo me un uomo che si vanta di iniziare le donne ai piaceri dell'amore è come il turista che mostra alla guida le bellezze della città.
Secondo me per una donna che non ha fortuna in amore non si può usare il termine "sfigata".
Secondo me un uomo che dice di una donna "quella lì la dà via" meriterebbe che a lui le donne non gliela dessero proprio mai.
Secondo me una donna che fa l'amore per interesse è una puttana. Se lo fa invece perché le piace è... non c'è la parola.
Secondo me una donna che dice a un uomo con cui sta facendo l'amore "Come con te con nessuno" andrebbe comunque arrestata per falsa testimonianza.
Secondo me le donne quando ci scelgono non amano proprio noi... forse una proiezione, un'immagine, un sogno. Ma quando ci lasciano siamo proprio noi quelli che non amano più.
Secondo me il primo maschilista è stato Dio che si è fatto uomo. Però io, se fossi stato Dio, non so se la donna l'avrei firmata.
Secondo me una donna che si offre sessualmente a un uomo ed è respinta rimane sconcertata. Non ci può credere. Il suo primo pensiero è che lui sia omosessuale, ma in genere questa versione non regge. E allora pensa: 'Eh già, lui si difende... ha paura di essere troppo coinvolto emotivamente... oppure si sente bloccato dall'eccessiva eccitazione...' Il fatto che lei possa non piacere è un'ipotesi che non può assolutamente prendere in considerazione.
Donna, l'angelo ingannatore. L'ha detto Baudelaire.
Donna, il più bel fiore del giardino. L'ha detto Goethe.
Donna, femina maliarda. L'ha detto Shakespeare.
Donna, sei tutta la mia vita. L'ha detto un mio amico ginecologo.
Secondo me una donna che oggi fa la madre di famiglia e rinuncia a lavorare, sbaglia. Se invece lavora e rinuncia a fare la madre di famiglia, sbaglia. Se cerca contemporaneamente di lavorare e di fare la madre di famiglia… sbaglia. Sbaglia comunque. L'uomo invece non sbaglia mai. Sono secoli che sa quello che deve fare. Forse è per questo che è così intronato. O forse anche per qualche altra ragione...


Ora... io già lo so che molti di voi (specialmente gli uomini di cui già avverto i mormorii) si fermeranno al primo rigo e rideranno Suspect Ma leggetelo fino in fondo! Razz
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:07

* Un'emozione - Gaber/Luporini *

1973 © Edizioni Curci Srl - Milano

Io non appartengo a niente, figuriamoci all'amore
il mio amore è solamente quello che ti do
.
A volte cresce il mio bisogno d'inventare
ma come faccio a tirar fuori quello che non ho?

Un'emozione non so che cosa sia
ma ho imparato che va buttata via.
Dolce prudenza, ti prego, resta ancora con me
da tanto tempo non soffro grazie a te.

Un'emozione, lo so, esiste ancora
ma ho imparato che può non esser vera
.
Un'emozione sicura che sia dentro di noi
per ritrovarsi e crescere con lei.

Una mano, una mano di donna appoggiata sul viso.
Il mio viso è fermo, la pelle di una mano
con dentro piccole vene intrecciate
la mano lunga, bianca della donna che amo.


La bocca, la bocca si fa più vicina per un contatto
controllo il gesto ed ora siamo sul letto
.
Una spallina che cade da sola
e nel silenzio solo i nostri corpi in contatto.

La mia mano, meccanica, con gesti un po' studiati
si muove più in fretta, ed ora siamo attaccati.
Si è stabilita un'intesa perfetta.
Controllo il mio corpo e studio l'entusiasmo, l'amore, l'orgasmo.
L'orgasmo.

Un'emozione non so che cosa sia
ma ho imparato che va buttata via.
Dolce prudenza, ti prego, resta ancora con me
da tanto tempo non soffro grazie a te.
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Miofibrilla
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio
Età : 40
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 02.05.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:14

Jinebra ha scritto:
* Secondo me la donna - Gaber/Luporini *

1996 © P. A.
MONOLOGO


Secondo me all'inizio c'è sempre una donna.
Secondo me la donna è stato il secondo errore di Dio. Il primo...
Secondo me una donna è donna da subito. Un uomo è uomo a volte prima, a volte dopo. A volte mai.
Secondo me una donna è coinvolta sessualmente in tutte le vicende della vita. A volte persino nell'amore.
Secondo me una donna innamorata imbellisce. Un uomo... rincoglionisce.
Secondo me in un salotto quando non c'è neanche una donna è come recitare in un teatro vuoto. Se invece non c'è neanche un uomo, tra le donne si crea una complice atmosfera di pace. Appena arriva un uomo è la guerra.
Secondo me un uomo che si vanta di iniziare le donne ai piaceri dell'amore è come il turista che mostra alla guida le bellezze della città.
Secondo me per una donna che non ha fortuna in amore non si può usare il termine "sfigata".
Secondo me un uomo che dice di una donna "quella lì la dà via" meriterebbe che a lui le donne non gliela dessero proprio mai.
Secondo me una donna che fa l'amore per interesse è una puttana. Se lo fa invece perché le piace è... non c'è la parola.
Secondo me una donna che dice a un uomo con cui sta facendo l'amore "Come con te con nessuno" andrebbe comunque arrestata per falsa testimonianza.
Secondo me le donne quando ci scelgono non amano proprio noi... forse una proiezione, un'immagine, un sogno. Ma quando ci lasciano siamo proprio noi quelli che non amano più.
Secondo me il primo maschilista è stato Dio che si è fatto uomo. Però io, se fossi stato Dio, non so se la donna l'avrei firmata.
Secondo me una donna che si offre sessualmente a un uomo ed è respinta rimane sconcertata. Non ci può credere. Il suo primo pensiero è che lui sia omosessuale, ma in genere questa versione non regge. E allora pensa: 'Eh già, lui si difende... ha paura di essere troppo coinvolto emotivamente... oppure si sente bloccato dall'eccessiva eccitazione...' Il fatto che lei possa non piacere è un'ipotesi che non può assolutamente prendere in considerazione.
Donna, l'angelo ingannatore. L'ha detto Baudelaire.
Donna, il più bel fiore del giardino. L'ha detto Goethe.
Donna, femina maliarda. L'ha detto Shakespeare.
Donna, sei tutta la mia vita. L'ha detto un mio amico ginecologo.
Secondo me una donna che oggi fa la madre di famiglia e rinuncia a lavorare, sbaglia. Se invece lavora e rinuncia a fare la madre di famiglia, sbaglia. Se cerca contemporaneamente di lavorare e di fare la madre di famiglia… sbaglia. Sbaglia comunque. L'uomo invece non sbaglia mai. Sono secoli che sa quello che deve fare. Forse è per questo che è così intronato. O forse anche per qualche altra ragione...


Ora... io già lo so che molti di voi (specialmente gli uomini di cui già avverto i mormorii) si fermeranno al primo rigo e rideranno Suspect Ma leggetelo fino in fondo! Razz

- Io sono un femminista convinto che non sopporta le femministe convinte...
(Jinebra, nessun riferimento a te...GIURO!!!)

- Le donne hanno una marcia in più, solo che a volte spaccano il cambio per non aver usato la frizione.

...queste le ho scritte io di getto dopo aver letto il post di Jinebra, non entreranno nella storia, però sono simpatiche (?)...forse.

:ciao:
Torna in alto Andare in basso
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:18

Io non sono femminista... tutt'altro Miofibrilla...
Però ODIO i maschilisti...
Ad ogni modo... HAI RAGIONE... Le donne hanno una marcia in più e qualche volta però hanno troppa foga... Razz Devo dartene atto... Ma non sempre è un male! Sta di fatto che hanno SEMPRE una marcia in più... :roll:
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Miofibrilla
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio
Età : 40
Località : Lodi
Data d'iscrizione : 02.05.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:21

Jinebra ha scritto:
Io non sono femminista... tutt'altro Miofibrilla...
Però ODIO i maschilisti...
Ad ogni modo... HAI RAGIONE... Le donne hanno una marcia in più e qualche volta però hanno troppa foga... Razz Devo dartene atto... Ma non sempre è un male! Sta di fatto che hanno SEMPRE una marcia in più... :roll:

...ma stanno sempre dal meccanico... lol!

PS ribadisco che il riferimento precedente non era rivolto a te (ho pure scritto GIURO).
Torna in alto Andare in basso
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:26

miofibrilla ha scritto:
PS ribadisco che il riferimento precedente non era rivolto a te (ho pure scritto GIURO).

Si si ho capito... Anche se fosse rivolto a me non ti picchio mica eh!!! :roll:
E poi se stan sempre dal meccanico E' DA VEDERE!
Magari ci stanno perchè IL MECCANICO E' UN GRAN FIGO... Che ne vuoi sapere!!!
Twisted Evil
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
LacrimadiSangue
Moderatore Temporaneo
Moderatore Temporaneo
avatar

Femmina
Età : 42
Località : Sperduta....
Occupazione/Hobby : libri..cinema.....l'inter...gli amici ...e Anika of course!!!
Data d'iscrizione : 23.05.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:48

Jinebra ha scritto:
* Secondo me la donna - Gaber/Luporini *

1996 © P. A.
MONOLOGO


Secondo me all'inizio c'è sempre una donna.
Secondo me la donna è stato il secondo errore di Dio. Il primo...
Secondo me una donna è donna da subito. Un uomo è uomo a volte prima, a volte dopo. A volte mai.
Secondo me una donna è coinvolta sessualmente in tutte le vicende della vita. A volte persino nell'amore.
Secondo me una donna innamorata imbellisce. Un uomo... rincoglionisce.
Secondo me in un salotto quando non c'è neanche una donna è come recitare in un teatro vuoto. Se invece non c'è neanche un uomo, tra le donne si crea una complice atmosfera di pace. Appena arriva un uomo è la guerra.
Secondo me un uomo che si vanta di iniziare le donne ai piaceri dell'amore è come il turista che mostra alla guida le bellezze della città.
Secondo me per una donna che non ha fortuna in amore non si può usare il termine "sfigata".
Secondo me un uomo che dice di una donna "quella lì la dà via" meriterebbe che a lui le donne non gliela dessero proprio mai.
Secondo me una donna che fa l'amore per interesse è una puttana. Se lo fa invece perché le piace è... non c'è la parola.
Secondo me una donna che dice a un uomo con cui sta facendo l'amore "Come con te con nessuno" andrebbe comunque arrestata per falsa testimonianza.
Secondo me le donne quando ci scelgono non amano proprio noi... forse una proiezione, un'immagine, un sogno. Ma quando ci lasciano siamo proprio noi quelli che non amano più.
Secondo me il primo maschilista è stato Dio che si è fatto uomo. Però io, se fossi stato Dio, non so se la donna l'avrei firmata.
Secondo me una donna che si offre sessualmente a un uomo ed è respinta rimane sconcertata. Non ci può credere. Il suo primo pensiero è che lui sia omosessuale, ma in genere questa versione non regge. E allora pensa: 'Eh già, lui si difende... ha paura di essere troppo coinvolto emotivamente... oppure si sente bloccato dall'eccessiva eccitazione...' Il fatto che lei possa non piacere è un'ipotesi che non può assolutamente prendere in considerazione.
Donna, l'angelo ingannatore. L'ha detto Baudelaire.
Donna, il più bel fiore del giardino. L'ha detto Goethe.
Donna, femina maliarda. L'ha detto Shakespeare.
Donna, sei tutta la mia vita. L'ha detto un mio amico ginecologo.
Secondo me una donna che oggi fa la madre di famiglia e rinuncia a lavorare, sbaglia. Se invece lavora e rinuncia a fare la madre di famiglia, sbaglia. Se cerca contemporaneamente di lavorare e di fare la madre di famiglia… sbaglia. Sbaglia comunque. L'uomo invece non sbaglia mai. Sono secoli che sa quello che deve fare. Forse è per questo che è così intronato. O forse anche per qualche altra ragione...





....che dire.... MERAVIGLIOSO e anche molto vero in tante sfumature sigh clapping cheers
Torna in alto Andare in basso
http://www.spinenelcuore.splinder.com/
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 20:50

Assie Lacrimaaa... cheers Vero vero!!! MERAVIGLIOSO...
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
EdwardNIGMA
Admin
Admin
avatar

Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 22:19

Hanno una marcia in più dite?.....mah?!
Sarà per questo che sono sempre alla ricerca del cambio.....
Torna in alto Andare in basso
EdwardNIGMA
Admin
Admin
avatar

Data d'iscrizione : 11.07.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Lun 28 Lug - 22:22

Questa di Giorgio Gaber mi piace un casino:

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra,
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...
Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Fare il bagno nella vasca è di destra
far la doccia invece è di sinistra,
un pacchetto di Marlboro è di destra
di contrabbando è di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Una bella minestrina è di destra
il minestrone è sempre di sinistra,
quasi tutte le canzoni son di destra
se annoiano son di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Le scarpette da ginnastica o da tennis
hanno ancora un gusto un po' di destra,
ma portarle tutte sporche e un po' slacciate
è da scemi più che di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

I blue-jeans che sono un segno di sinistra
con la giacca vanno verso destra,
il concerto dello stadio è di sinistra
mentre i prezzi sono un po' di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

La patata per natura è di sinistra
spappolata nel purè è di destra,
la corsia del sorpasso è a sinistra
ma durante le elezioni è a destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

La piscina bella azzurra e trasparente
è evidente che sia un po' di destra,
mentre i fiumi, tutti i laghi e anche il mare
son di merda più che sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

L'ideologia, l'ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia,
è la passione, l'ossessione della tua diversità
che al momento dove è andata non si sa
dove non si sa
dove non si sa.

Io direi che il culatello è di destra
la mortadella è di sinistra,
quasi sempre il mal di testa è di destra
la colite invece è di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

La tangente per natura è di destra
col permesso di chi sta a sinistra,
non si sa se la fortuna sia di destra
ma la sfiga è sempre di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Il saluto vigoroso a pugno chiuso
è un antico gesto di sinistra,
quello un po' degli anni '20, un po' romano
è da stronzi oltre che di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

L'ideologia, l'ideologia
non so se è un mito del passato o un'isteria,
è il continuare ad affermare un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c'è
se c'è chissà dov'è
se c'è chissà dov'è.

Canticchiar con la chitarra è di sinistra
con il karaoke è di destra,
i collant sono quasi sempre di sinistra
il reggicalze è più che mai di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

La risposta delle masse è di sinistra
col destino di spostarsi a destra,
son sicuro che il bastardo è di sinistra
mentre il figlio di puttana è a destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Una donna emancipata è di sinistra
riservata è già un po' più di destra,
ma un figone resta sempre un'attrazione
che va bene per sinistra e destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra,
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...
Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra...

Destra-sinistra
Destra-sinistra
Destra-sinistra
Basta!
Torna in alto Andare in basso
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mar 29 Lug - 9:03

Uaaa... Edward volevo postarla anch'io!!! Anche Destra-Sinistra ha un bellissimo testo ;)
Che bello!!! Son contenta che qualcuno legga questo topic con interesse e partecipazione! cheers
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mar 29 Lug - 9:03

Edward NIGMA ha scritto:
Hanno una marcia in più dite?.....mah?!
Sarà per questo che sono sempre alla ricerca del cambio.....

... tttt Potrei anche staccarlo e dartelo in testa giacchè ci sono... tzèè Do care... Razz
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Ospite
Ospite
avatar


MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mar 29 Lug - 9:11

uhm,una marcia in piu???vero,anche la giulietta l'aveva...e tutti sanno che macchina fosse... lol!
Torna in alto Andare in basso
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mar 29 Lug - 9:19

Che simpaticissimo Romeo... Evil or Very Mad
E ok... Ok... come vuoi... Senza marcia in più... Sullo stesso piano, ma SEMPRE superiori... Razz
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mar 19 Ago - 11:20

* Ci sono dei momenti - Gaber/Luporini *

1972 © Edizioni Curci
Srl - Milano



Ci sono dei momenti che ho voglia di star solo
rinchiuso in una stanza a pensare ai fatti miei.
E almeno in quei momenti la mia disperazione
è troppo più importante, esisto solo io.

Vi confesso che in questi momenti
io me ne frego di quel che succede

me ne frego della politica
della gente che muore ogni giorno
dell’America, della Russia e della Cina.

In questi momenti io me ne frego
delle guerre civili
me ne frego dell’imperialismo
non mi importa del Vietnam
non mi importa del comunismo.

In questi momenti io me ne frego
degli operai
me ne frego dei licenziamenti
me ne frego di Marx e di Lenin
non sopporto Gianfranco Serena
i discorsi del baretto
me ne frego, me ne frego, me ne frego…

In questi momenti vedo solo la mia vita
e la mia sofferenza è la mia sola verità.
In questi momenti, cari compagni
ributtatemi nella realtà.


E oggi è proprio uno di QUEI MOMENTI...
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
Jinebra
Utente
Utente
avatar

Femmina
Età : 30
Località : Arkham Asylum
Occupazione/Hobby : Harley Quinn: Assassina psicotica amante di Joker, alterego della psichiatra Harleen Quinzel.
Data d'iscrizione : 26.06.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Mer 7 Apr - 12:06

Ehhh questo Gaber, nessuno ha letto i testi poi...! Mannaggia a voi!
Torna in alto Andare in basso
http://www.martasmarties.com
DrFaustus
Utente
Utente
avatar

Maschio
Età : 28
Località : Fox River
Occupazione/Hobby : Venditore d'anima
Data d'iscrizione : 15.08.08

MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   Sab 10 Apr - 14:19

A me ne piacciono tante di Gaber..
C'è stato un periodo che lo ascoltavo tanto..
Postai anche un paio di testi se non erro nell'altro topic..xD
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...   

Torna in alto Andare in basso
 
Giorgio Gaberscik ...alias: GABER...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» BUON COMPLEANNO CUCCIOLO55-GABRI18-GIORGIO NIKENAS-STREGHETTA
» Buon onomastico Anna alias Graan!!!!
» LA SFIDA DEI NUMERI UNO
» Buon Compleanno Cucciolo55...
» Buon onomastico Graan alias Anna

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ANIKA, IL BACIO DEL VAMPIRO :: OFF TOPIC :: DO RE MI FA-
Vai verso: